Indietro

Il mercato di Pola

Il mercato di Pola è una meraviglia edile e uno degli esempi più belli dell'architettura della Secessione. Costruito in ferro e vetro, ha conservato tuttora la sua funzione originale.

Indirizzo:

Narodni trg 9

Guarda sulla cartina

Audio guida:

+ 385 (0)52 218 122 trznica@trznica-pula.hr http://www.trznica-pula.hr
Dopo la fondazione dell'Arsenale a Pola verso la seconda metà del 19esimo secolo, inizia la costruzione veloce e molteplice id diversi edifici. In questo periodo prende vita il mercato di Pola, situato nel cuore della città, meraviglia ed esempio dell'architettura secessionista. La struttura dell'edificio, all'interno del quale si trova la parte coperta del mercato, è iniziata nel 1902 ed è stato aperto ufficialmente al pubblico il 18 ottobre 1903. Per la prima volta, proprio per la costruzione del mercato, sono stati usati i materiali moderni quali ferro e vetro. La parte esterna del muro dell'edificio architettonicamente appartenente al periodo della Secessione, è composto esclusivamente da assi di sostegno semicircolari in ferro, prodotte dalla ferramenta Witkowice, e da superfici in vetro. Le aree del pianterreno e del primo piano erano spaziose e funzionali. Ai piedi del mercato c'era la pescheria da un lato e dall'altro la ghiacciaia, mentre il primo piano era organizzato per la vendita di frutta e verdura. Una doppia scalinata monumentale in pietra dava l'accesso al piano superiore e l'interno ricordava un sentiero romantico. Grazie alla funzionalità e all'accurata ristrutturazione del 1997 durata sei mesi, con la quale sono state soddisfatte tutte le condizioni per un mercato moderno, il palazzo continua ad avere la sua funzione originaria ancora oggi.